La direzione gita comunica l’ANNULLAMENTO dell’escursione non essendo stato raggiunto il numero minimo di partecipanti. Ci scusiamo con tutti gli interessati per l’inconveniente.

Nel cuore della alpi centrali si apre in quota un circo di montagne uniche per bellezza, colori, panorami e qualità della roccia, i nomi più celebri sono il Pizzo Badile, il Pizzo Cengalo, i Pizzi del Ferro, Cima Castello e molti altri, i loro profili ci accompagneranno durante l’appassionante traversata in quota. Da Bagni di Masino al rif. Gianetti per la Val Porcellizzo, e da quì al rif. Allievi-Bonaccossa mediante il tratto storico del sentiero Roma, a San Martino per la Val di Zocca e la Val di Mello. Continua a leggere »

Il M. Adamello (3.539 m) è la cima più elevata di tutto il Gruppo dell’Adamello e domina la grande distesa ghiacciata del Pian di Neve, il più esteso ghiacciaio italiano. La salita per la via normale dal Rif. Garibaldi rappresenta un percorso alpinistico piuttosto lungo e con varie difficoltà, soprattutto in stagione avanzata, per la presenza di ghiaccio e tratti rocciosi, nonché crepacci nella zona del M. Falcone. Continua a leggere »

Il gruppo alpinistico Bravi ma lenti propone tre giorni di arrampicate nel gruppo del Falsarego nel fantastico scenario delle Dolomiti Ampezzane. Continua a leggere »

Ovvero una bella escursione tra i boschi di quello che ci piace definire il nostro Wyoming. Continua a leggere »