Il Monte Sagro (1753 m) si erge a lato della dorsale principale delle Apuane e può essere considerato un avamposto imponente proteso verso il Mar Ligure. Dalla sua cima si domina gran parte della catena apuana dal Pizzo d’Uccello fino alle Panie, ma anche le isole del golfo di La Spezia, la Gorgona, e tutta la litoranea da Monte Marcello alla Versilia. A sud, nei Vallini del Sagro, la vista si perde in uno dei bacini marmiferi più vasti e inquietanti. Continua a leggere »

Dalla commissione regionale per l’escursionismo riceviamo le slide relative alla proposta di variazione del percorso del sentiero Italia in corrispondenza delle Alpi Apuane.

Le slide sono disponibili qui: Presentazione_Variante_SI_Apuane

Il progetto è stato realizzato nel corso del 2019 dalla Cooperativa sociale La Fonte di Cercina con la collaborazione del CAI, su incarico dell’Amministrazione comunale di Sesto Fiorentino e della Regione Toscana. Lo scopo è quello di realizzare una serie di percorsi naturalistici per la fruibilità pubblica (in parte già esistente) dell’ambiente del Rimaggio, dal centro cittadino fino alle sue sorgenti su Monte Morello. Continua a leggere »

Sabato 25 aprile 2020

Il Monte Sagro (1753 m) si erge a lato della dorsale principale delle Apuane e può essere considerato un avamposto imponente proteso verso il Mar Ligure.

Continua a leggere »

Domenica 5 aprile 2020

Le colline fiorentine sono caratterizzate da una natura quasi completamente ridisegnata dalla attività umana, offrendoci però scorci di particolarmente attraenti.

Continua a leggere »

Domenica 29 marzo 2020

Il Padule di Fucecchio è la più grande palude interna italiana. Circondato da ambienti naturali pregevoli come il Lago di Sibolla e le zone collinari di Monsummano, del Montalbano e della Valdinievole, offre suggestivi percorsi sia dal punto di vista florofaunistico che paesaggistico.

Continua a leggere »