Il corso, di livello avanzato in ragione delle caratteristiche ambientali e delle difficoltà tecniche affrontate, è riservato ai soci dotati di competenze alpinistiche di base e di una buona condizione fisica.
In via preferenziale, ma non esclusiva, si rivolge quindi a coloro che hanno già frequentato un corso di arrampicata libera o di alpinismo erogato da scuole del CAI o da Guide Alpine. I non soci possono presentare domanda di ammissione fatta salva l’adesione al sodalizio entro la data d’inizio del corso. Continua a leggere »

La Tambura (1895 m) è il terzo rilievo per altezza delle Alpi Apuane raggiungibile con creste che offrono panorami grandiosi. L’itinerario prevede di percorrere la cresta sud e di arrivare sulla cima della Tambura da dove si può spaziare dal mare all’Appennino, dal Pisanino, ai vicini monte Cavallo e Sella, fino alle Panie. Continua a leggere »

Dalla vetta del Cusna, seconda cima dell’Appennino Settentrionale, si articola in direzione sud est una lunga dorsale, pressappoco parallela al crinale principale dell’Appennino Tosco Emiliano e che, passando per le vette del Sasso del Morto e della Piella, appena oltre si cala nell’ampio avvallamento del Passone, importante crocevia e punto di transito per escursionisti. Continua a leggere »

La gita purtroppo è annullata a causa delle condizioni del manto nevoso.

Lunga e impegnativa traversata di crinale. Continua a leggere »

Ciclo di incontri rivolti a chi ha già esperienza di escursionismo e vuole approfondire o acquisire sicurezza e consapevolezza delle pratiche dell’escursionismo e dell’alpinismo invernale. E’ rivolto a soci maggiorenni del Cai. Continua a leggere »

Purtroppo siamo costretti ad annullare l’escursione di introduzione allo Scialpinismo di sabato prossimo 22 gennaio 2022 . La neve è molto scarsa ed in condizioni che renderebbero la gita pericolosa. Ci dispiace molto! Speriamo che prossimamente le precipitazioni rendano possibili nuove attività.