Domenica 3 marzo

Una delle classiche gite del nostro Appennino,  la cima è aperta e molto panoramica. Divertente la discesa sulle pendici della montagna itinerario meno inusuale ma molto bello.

Continua a leggere »

Domenica 10 febbraio

La Valle del Sestaione ormai da molti anni è stata restituita a escursionisti e scialpinisti ed è stata cancellata ogni traccia dei vecchi impianti di risalita.

Continua a leggere »

Purtroppo a causa dello scarso innevamento l’uscita è stata annullata

Una delle più facili gite del nostro Appennino,  la cima è aperta e molto panoramica. Divertente la discesa in mezzo ai campi innevati

Continua a leggere »

Nelle Dolomiti del trentino, la ski area di San Martino di Castrozza / Passo Rolle si trova nella punta meridionale del carosello Dolomiti Superski. Le piste, comodamente raggiungibili con il servizio di skibus si estendono per oltre 60 Km ai piedi delle Pale di San Martino tra i 1400 ed i 2360 metri di quota. Tra le piste più belle del comprensorio troviamo: Tognola1, Direttissima e Cristiania. Colverde anche per il piacere dello sci in notturna 3 gg la settimana si snoda su un tracciato di media difficoltà con ripetuti cambi di pendenza e direzione. Continua a leggere »

Gita sciistica di quattro giorni. Lo sci di discesa a Bormio può essere riassunto in una parola: la Stelvio, la pista dei campioni. Sede di Campionati Mondiali, finali di Coppa del Mondo e della gara di discesa libera maschile, qui l’adrenalina la fa da padrone: partendo da Bormio 3000 Cima Bianca, a quota 3012 m. è possibile scendere fino a Bormio paese a 1225 m. senza fermarsi mai! Le piste di Bormio però, sono adatte a tutti, esperti e principianti. Continua a leggere »

E’ una gita di quattro giorni, meta privilegiata dagli appassionati di sci alpinismo le piste da sci sono esageratamente belle e il divertimento è assicurato. Il massiccio del Rutor e la maestosa catena del Monte Bianco fanno da cornice alla straordinaria vallata di La Thuile, il comune più occidentale della Valle d’Aosta, posto a 1.441 m, al confine con la Francia. Una posizione soleggiata e una natura selvaggia e incontaminata. Continua a leggere »