Il corso si rivolge a tutte le persone che desiderano apprendere o perfezionare le tecniche di arrampicata in sicurezza su roccia. Il corso si svolgerà nel periodo dal 11/04/2016 al 28/05/2016, e si articolerà in 6 giornate di lezioni pratiche e 6 lezioni teoriche; obiettivo del corso è quello di far apprendere il bagaglio tecnico e gestuale indispensabile per la pratica in modo autonomo dell’arrampicata sportiva su roccia (progressione, manovre di corda e assicurazione) su difficoltà massime di 6a della scala francese. Il corso prevede anche la percorrenza di brevi itinerari a più tiri, attrezzati per l’arrampicata sportiva.

Locandina_AL1Le lezioni teoriche si svolgeranno nella stessa sede CAI di Sesto Fiorentino con inizio dalle 21 circa e nella palestra di arrampicata indoor del Liceo Agnoletti (Via Ragionieri, Sesto Fiorentino, dalle ore 21).

Le lezioni pratiche si terranno come da programma, salvo esplicito avviso contrario della direzione del corso. I trasferimenti alle località previste avranno luogo con mezzi propri. Date e orari sono riportati nel calendario di seguito; si ricorda che il Direttore del Corso ha la facoltà di cambiare la destinazione o la data delle uscite del corso a seconda di eventi non programmabili e che si riserva di escludere eventuali allievi ritenuti non idonei per svolgere in condizioni di sicurezza il Corso.

Modalità di iscrizione: – 15 posti disponibili. Il corso è riservato ai soci CAI; chi non è già socio dovrà provvedere all’iscrizione in caso di accettazione della domanda.

­ È necessario allegare alla domanda di ammissione, compilata su apposito modulo, una foto formato tessera.

­ Le iscrizioni al corso si chiudono il 04/03/2016.

­ Nelle penultima settimana di Marzo si terrà un incontro propedeutico al corso.

MODALITÀ DI AMMISSIONE AL CORSO:

– Sarà valutato il curriculum e il riscontro che si avrà nell’incontro propedeutico, nonché la data di presentazione della domanda, l’ammissione sarà comunicata nell’ultima settimana di marzo.

­ In caso di ammissione al corso, si dovrà presentare entro la prima lezione teorica un certificato di sana e robusta costituzione fisica ovvero di attività sportiva non agonistica, con validità per l’intera durata del corso; sono eventualmente validi anche certificati di visite mediche sportive relative ad altri sport agonistici.

­ L’età minima è di 16 anni compiuti, per i minori è necessaria l’autorizzazione di entrambi i genitori.

­ La quota di iscrizione, da versare all’atto di iscrizione, è fissata € 170,00. La quota comprende l’assicurazione infortuni e responsabilità civile verso terzi durante tutte le uscite, le dispense tecniche e l’uso del materiale comune; non comprende il materiale personale, le spese di trasferimento, le spese di vitto e alloggio durante le uscite pratiche e tutto quanto non espressamente citato nel presente documento. Inoltre comprende anche la frequentazione gratuita della palestra di arrampicata per la durata del corso.

­ È richiesta un’attrezzatura personale minima obbligatoria (Imbracatura Bassa, Scarpette da arrampicata, casco da alpinismo, n. 2 moschettoni piccoli da sosta, n. 2 moschettoni HMS con ghiera, n. 1 tuber o Reverso, n. 1 cordino aperto kevlar m. 1,70 e n. 1 fettuccia precucita da 1,80 o cordino kevlar aperto da 3,60 m), si consiglia di attendere i suggerimenti per l’acquisto che verranno impartiti nella prima lezione teorica.

­ Si ricorda agli allievi che la frequentazione della montagna, della falesia e delle strutture indoor di arrampicata sono attività che presentano dei rischi; le scuole del C.A.I. adottano tutte le misure precauzionali affinché nei vari ambienti si operi con una ragionevole sicurezza. Con l’adesione al corso l’allievo è consapevole che nello svolgimento dell’attività alpinistica un rischio residuo è sempre presente e non è mai azzerabile.

Le iscrizioni dovranno essere effettuate tramite apposito modulo scaricabile dal Sito del Cai di Sesto Fiorentino ed inviate esclusivamente via mail all’indirizzo elisaclimb81@gmail.com.

­ Il Corso è diretto dall’Istruttore di Arrampicata Libera ELISA MATTOLINI, coadiuvato dagli Istruttori della Scuola di Alpinismo Vero Masoni. Per qualsiasi altra informazione potete scrivere direttamente al direttore del corso Elisa Mattolini, email: elisaclimb81@gmail.com o telefonare al cellulare 347/0450081.

PROGRAMMA DEL CORSO:

Aprile.

  • Lunedì 11 : Lezione Teorica ­ Presentazione corso e formalizzazione iscrizioni, materiali, equipaggiamento, nodi. (Sede Cai Sesto F.no ­ ore 21).
  • Giovedi 14: Lezione indoor (liceo Agnoletti ­ ore 21) Introduzione al gesto: primi passi tecnica Caruso. Uso del secchiello per l’assicurazione del compagno, concetti di assicurazione statica e dinamica.
  • Lunedì 18: Lezione Teorica ­ Storia dell’arrampicata: dall’arrampicata classica alle vie sportive. (Sede Cai Sesto F.no ­ ore 21).
  • Giovedi 21: Lezione indoor (liceo Agnoletti ­ ore 21) Approfondimento tecnica Caruso: posizioni fondamentali e triangolo.
  • Sabato 30: Pratica nella falesia di Figline di Prato. Ripasso posizioni fondamentali, sicura ai primi di cordata, comportamento in falesia.

Maggio.

  • Lunedì 2: Lezione Teorica: catena di assicurazione e introduzione alla progressione di cordata e soste. (Sede Cai Sesto F.no ­ ore 21).
  • Giovedi 5: Lezione indoor (liceo Agnoletti – ore 21) Tecnica Caruso: triangoli. Prova di trattenuta del volo del primo di cordata.
  • Domenica 8: Pratica nella falesia della Pietrina. Ripasso triangoli, posizioni fondamentali. Ripasso delle tecniche di assicurazione e discesa in corda doppia.
  • Lunedì 9: Lezione Teorica. fisiologia ed allenamento con cenni su traumatologia ed alimentazione. (Sede Cai Sesto F.no ­ ore 21).
  • Giovedì 12: Lezione indoor Progressione di cordata (Liceo Agnoletti – ore 21).
  • Eventuale sabato libero pro recupero maltempo delle prime due uscite
  • Lunedì 16: Lezione Teorica ­ Scale di difficoltà, lettura di una guida e preparazione di una salita. (Sede Cai Sesto F.no ­ ore 21).
  • Giovedì 19: Lezione indoor. Ripasso soste e progressione di cordata. (liceo Agnoletti – ore 21).
  • Sabato 21 e Domenica 22: Uscita ad Arco di Trento. Salita di un itinerario di più tiri.
  • Sabato 28: Pratica nella falesia di S.Anna di Stazzema o Falesia Rif.Forte dei marmi. Primo approccio alla salita di un monotiro da primi. Considerazioni finali e chiusura del corso.
  • Data da definire: Cena di fine corso e consegna degli attestati di frequentazione.

Save