L’escursione proposta all’Alpe tre potenze e ai laghi Nero e Piatto, con partenza dall’ Orto Botanico Forestale è un percorso semplice ma suggestivo tra foreste di faggi e abeti, prati, garighe e laghi di montagna, pensato per porre particolare attenzione al paesaggio vegetale dell’Appennino, con un occhio di riguardo a tematiche di conservazione delle risorse naturali.

L’escursione prevede prima di partire una visita guidata all’Orto Botanico Forestale dell’Abetone, un orto botanico con prevalenza di piante autoctone dell’Appennino (la visita durerà circa un’ora). In seguito partiremo dal parcheggio sterrato dell’Orto fino a raggiungere il Lago Nero, sul sentiero CAI 104, attraverso un bosco di Abete bianco e Faggio fino a sbucare nella conca glaciale che ospita il lago e il rifugio Lago Nero. Terminata la visita al Lago Nero ci dirigeremo verso il crocevia seguendo il sentiero CAI 100 e proseguiremo lungo il sentiero 519 verso il Lago Piatto, attraversando le garighe a mirtillo e ginepro. Dal Lago Piatto saliremo all’Alpe delle Tre Potenze attraverso il sentiero CAI 00, attraversando le tipiche praterie discontinue a brachipodio e festuca. Da qui raggiungeremo la Foce di Campolino, riscendendo prima verso il rifugio Lago Nero, cosi da raggiungere la foce attraverso il sentiero CAI 100. Questa deviazione ci permetterà di osservare un caso/esempio di scorretta gestione del territorio da parte dell’uomo, legato all’introduzione di pino mugo, pianta prettamente alpina e quindi non autoctona dell’Appennino, che anche a causa della mancanza di pascolo si sta espandendo, originando una formazione pura. Dalla Foce di Campolino, dopo aver osservato una delle due stazioni appenniniche di origine naturale di abete rosso, scenderemo quindi verso le macchine, fermandoci lungo la strade per visitare una torbiera, delicato habitat tipico dell’Appennino.

Partenza: Da Calenzano parcheggio Carrefour alle ore 7 con arrivo previsto a Abetone per le 9.

Itinerario: Orto Botanico Forestale Dell’abetone (1305 m) – Capanna Dei Pastori (1527 m) – Lago Nero (1730 m ) – Lago Piatto (1823 m) – Alpe Delle Tre Potenze (1935 m) – Foce Di Campolino (1785 m) – Orto Botanico Forestale dell’Abetone (1305 m).

Tempo: 6 h 30’

Difficoltà: E

Ritorno: Da Abetone alle ore 17.30 con arrivo previsto a Calenzano alle ore 19.30

Note: Uscita con mezzi propri a costo condiviso. Pranzo a sacco. La visita all’Orto Botanico Forestale dell’Abetone ha un costo di 4 euro (possibilità di sconti a seconda del numero di partecipanti).

Direttori: Lorenzo Lazzaro, lore.lazzaro@gmail.com, cell. 333.5091275 – Riccardo Viganò, cell. 393.8996271