Sabato 1 – domenica 2 febbraio 2020

La Val Paghera è una valle alpina del parco dell’Adamello, tributaria laterale meridionale della Valle Camonica, compresa nei comuni di Vezza d’Oglio ed Edolo. È percorsa dal torrente Paghera che sfocia nell’Oglio all’altezza di Vezza d’Oglio.

La Val Paghera è certamente uno dei punti di riferimento per chi vuole salire cascate di ghiaccio in Lombardia. L’esposizione, le rigide temperature e lo scorrere del torrente Paghera che precipita a valle dal Lago d’Aviolo, sono elementi favorevoli alla formazione di numerose cascate di ghiaccio, anche in periodi meno freddi.

La cascata più famosa e ripetuta è senza dubbio Terrordactyl il cui nome ricorda le prime piccozze per l’arrampicata su ghiaccio verticale inventate da Hamish MacInnes nel 1964.

Programma:

Sabato: Partenza ore 4.30 dal parcheggio Carrefour di Calenzano con mezzi propri – direzione Vezza d’Oglio (arrivo previsto ore 9.30) per trascorrere la giornata a scalare cascate di ghiaccio con vasta scelta di grado; a fine serata ci recheremo presso il rifugio La Cascata con formula di pernottamento + colazione.

Domenica:Sveglia e colazione – cascate di Ghiaccio a scelta nella valle

Alcune proposte di salita di più tiri:

Cascata Terrordactyl

Cascata Lo Scivolo

Cascata Albero di Natale

Cascata Paghera Uno

Cascata Mazinga Zeta

Ritorno: Rientro a Firenze a discrezione o in alternativa ritrovo con lugo da concordare ore 17.00 per partenza in comitiva.

Note: I partecipanti alla gita devono firmare il consenso informato ed equipaggiarsi obbligatoriamente di casco, imbracatura bassa, piccozze tecniche, scarponi da ghiaccio, ramponi, N.D.A., mezza corda da 60 e di un adeguato abbigliamento tecnico per operare in ambiente ghiacciato.

Iscrizioni tassative e versamento della caparra di € 30,00 entro il 10 Gennaio 2020. A tutti coloro che richiedono la partecipazione dopo tale data, sarà data comunicazione del luogo preciso di pernottamento e sarà loro premura chiamare direttamente l’albergo e chiedere disponibilità. Per coloro che invece rinunceranno dopo tale data sarà tassativa la perdita della caparra.

Direzione gita: Daniele Mencaroni cell. 339-8046293 daniele.mencaroni@gmail.com