La valle che dal passo dell’Oppio scende a Bagni di Lucca in Garfagnana, la Val di Lima, offre escursioni su montagne di media altezza, erte e panoramiche, in ambienti incontaminati. Il Monte Mosca (1518) è uno dei più interessanti per i bastioni rocciosi che ricordano le pareti dolomitiche e che sovrastano il più noto Orrido di Botri.

L’itinerario, ad anello, con partenza da Foce al Lago (1100) percorre il crinale senza particolari difficoltà. Vi è la possibilità, per eventuali interessati, di allungare il percorso con variante esposta in cengia fino al Monte Alto. Al rientro è consigliata, se aperta, la visita alla notevole chiesa romanica di San Cassiano in Controne e al famoso San Martino a cavallo di Jacopo della Quercia nel museo adiacente.

Partenza: Carrefour alle ore 7.30 con arrivo previsto Foce al Lago (Barga/LU) alle 9.

Itinerario: Foce al Lago (m 1100), strada di Siviglioli, Monte Mosca (m. 1518), Foggetta, Sentiero Cai 12 per Foce al Lago.

Difficoltà: E, dislivello 540 m – Tempo: 4 h 30’

Difficoltà: Variante EE, dislivello 600 m – Tempo: 6 h

Ritorno: Nel tardo pomeriggio.