Bellissima e impegnativa cicloescursione sull’appennino toscano con inizio da Poggio Mandri (comune di Londa) che si inoltra nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi includendo salite panoramiche, tratti su crinale, discese su single track, la conquista della cima del Monte Falco (1.658m), del Monte Falterona (1.654m) e il passaggio dalle sorgenti del fiume Arno. Un giro epico che ci farà ammirare la bellezza di questo territorio ma che richiede una buona preparazione atletica e un’ottima capacità di guida in discesa. Continua a leggere »

Itinerario di sei giorni in uno scenario che abbraccia il Blu del mare e il verde del Supramonte in un ambiente selvaggio e incontaminato. Percorreremo sentieri tracciati dai carbonai e dai pastori, attraverseremo le scale aeree costruite con tronchi di ginepro e scenderemo con emozionanti calate nei canyon che l’acqua ha modellato nel corso dei millenni, fino a raggiungere le gole più profonde d’Europa. Continua a leggere »

Una settimana dedicata alla visita delle Dolomiti Lucane e delle Gravine tra Basilicata e Puglia.

Le Dolimiti Lucane, situate nell’Appennino lucano, costituiscono il cuore dell’omonimo parco naturale regionale e prendono il nome dalla somiglianza morfologica delle più famose montagne trivenete. Continua a leggere »

A seguito del successo ottenuto con il 7° Raduno Regionale di cicloescursionismo del CAI, riproponiamo Monte Morello per chi non lo conosce e vuole scoprire la sua eccezionale rete sentieristica MTB. Continua a leggere »

Un percorso nuovo alla ricerca delle testimonianze del nostro passato lontano e recente. Continua a leggere »

Il complesso carsico del monte Corchia ha circa 64 km di gallerie conosciute. Recenti studi ci dicono però che il complesso carsico del monte Corchia abbia uno sviluppo complessivo attorno ai 150 km. Dal 2001 sono stati aperti al pubblico circa 2 km. Continua a leggere »