Sono aperte le iscrizioni per il trekking urbano ad Arezzo – scadenza 8 febbraio 2016

Programma

  • Ritrovo alle ore 8.30 presso Stazione Firenze Santa Maria Novella (davanti alla farmacia)

  • Partenza con treno Reg veloce n. 2307 delle ore 9.04 – arrivo ad Arezzo alle ore 10.06

  • Piccola sosta per caffè/colazione e si parte. Prima tappa della mostra escursione è il Santuario di S. Maria delle Grazie, appena fuori le antiche mura, luogo pregevole per l’architettura e le opere conservate. Si rientra all’interno delle mura e si continua in direzione della città alta attraversando la parte più antica del centro storico – Anfiteatro Romano / Museo Archeologico, Piazza S. Agostino, Piazza S. Michele, Chiesa di S.M. Maddalena, Piazza S. Gimignano e Case Torri. L’itinerario prosegue nella parte alta: per vicoli, chiese e piazzette si giunge alla Fortezza Medicea e il Parco pubblico del Prato per scendere con una suggestiva scalinata nella splendida Piazza Grande, cuore di Arezzo e teatro della Giostra del Saracino nonché sede della rinomata Fiera Antiquaria

  • Sosta libera per il pranzo

  • L’escursione riprende con la visita della città alta – Palazzo Pretorio, Palazzo del Comune, Casa Petrarca, Il Duomo, Chiesa di S. Domenico (dove è custodito il Cristo di Cimabue). Si continua lungo i bastioni e si scende verso la parte più ‘moderna’ della città ma non meno importante dal punto di vista artistico. Lungo il percorso troviamo Casa Vasari, il Museo d’Arte Moderna, la Chiesa della Badia e la Chiesa di S. Francesco con gli affreschi della Storia della vera Croce di Piero della Francesca, purtroppo in restauro… Per consolarci, sosta all’antico Caffè Costaldi, uno dei luoghi dove è stato girato il film “La vita è bella” di Roberto Benigni. Si prosegue verso il Teatro Petrarca, la Chiesa S.S. Trinità della Misericordia per giungere in Corso Italia, lunga strada che attraversa in verticale tutto il centro storico, una sorta di colonna vertebrale della città, luogo di ritrovo e di shopping degli aretini. Giungiamo infine ai Bastioni S. Spirito, Piazza della Repubblica, Stazione Ferroviaria.

  • Partenza con treno Regionale veloce 2314 delle ore 17.44 con arrivo a Firenze S.M. Novella alle ore 18.48 e termine gita.

Il costo della gita è di Euro 2,50 per i soci e Euro 11,00 per i non soci

Il costo comprende:

  • quota di partecipazione
  • assicurazione per i non soci

NON comprende:

  • il pranzo
  • le spese di viaggio ed eventuali biglietti di ingresso a monumenti e musei

Le iscrizioni possono essere effettuate tramite e-mail a info@caisesto.it o contattando direttamente i direttori di gita: Tiziana Bellini (0554212370 tiziana.be@virgilio.it) e Elisabetta Tombelli (0554211670 elitombelli@gmail.com). E’ necessario indicare un recapito telefonico ed un indirizzo mail. Per i non soci è richiesta la data di nascita per l’attivazione della forma assicurativa.

Entro la data di chiusura delle iscrizioni – 8 febbraio 2016 – dovrà anche essere versata la quota di iscrizione, direttamente presso la sede sezionale in Via Veronelli, 3 Sesto Fiorentino nei giorni di apertura: lunedì e venerdì dalle ore 21.15 alle ore 23.00.