Durata
5 hh
Dislivello
350 m
E
14 km

Nel 1766 il gentiluomo senese Francesco Bindi Sergardi decise di bonificare circa 150 ettari di terreno, in parte di sua proprietà, che nella stagione invernale si allagavano generando un lago denominato Pian del Lago che rendeva impossibile la coltivazione dei terreni e causava anche focolai di malaria. Il progetto di ingegneria idraulica prevedeva la costruzione di un tunnel-canale sotterraneo che doveva portare l’acqua del lago verso il torrente Rigo e successivamente al fiume Merse. L’opera terminò nel 1774 con risultati non completamente soddisfacenti, ma le finanze del Bindi si erano prosciugate per cui, capita l’importanza del progetto, interviene il Granduca Pietro Leopoldo 1° di Lorena, facendo allungare il tunnel di 197 metri, portando la lunghezza totale a 2173 metri e terminando i lavori nel 1781. Il merito dell’impresa ora perfettamente funzionante fu attribuita al granduca dimenticando il vero ideatore.

Partenza: dal parcheggio di fronte al Carrefour di Calenzano alle ore 8.00 con arrivo previsto a Pian del Lago alle ore 9.00.

Itinerario: San Leonardo al Lago – La Colonna – ingresso Galleria – Eremo di Lecceto – San Leonardo al Lago.

Tempo: 5h

Difficoltà: E

Ritorno: da Pian del Lago alle 17.00 con arrivo previsto a Sesto F.no alle ore 18.30.

Note: mezzi propri e costi condivisi. Pranzo a sacco, scarpe con suola scolpita e abbigliamento adeguato. Bastoncini sempre consigliati.

Direzione gita:

SCARICA la locandina per la stampa

Compila il form per richiedere informazioni sull’evento