Durata
4 hh con soste
Dislivello
1000 m
MC/BC

Quello proposto è un itinerario ad anello con ritrovo alla stazione dei treni di Pontremoli, raggiungibile in treno o in auto adatto a mountain bike o e-bike. Dopo un breve giro per il centro della città, partiremo alla volta dei prati della Logarghena, passando dall’omonimo rifugio. Percorreremo alcuni tratti del lunigiana trail e la via di pellegrinaggio del volto santo.

Attraverseremo alcuni piccoli paesi incastonati nel verde, ai piedi della suggestiva catena montuosa di cui fanno parte il monte Braiola (1819 m) e il monte Marmagna (1852 m) nel parco dei cento laghi, che divide la provincia di Lucca da quella parmense. Lungo il tragitto ci sono più punti d’acqua, nei paesini ma anche nei pressi del rifugio che raggiungiamo, con area attrezzata con attrezzi e colonnina per e-bike (non presidiato).

Partenza: In autonomia da Sesto per raggiungere la stazione ferroviaria di Pontremoli ore 10.30 pronti a partire.

Itinerario: Pontremoli (236 m) – Arzengio (481 m) – rifugio Logarghena (1001 m) – monte Brusciol (901 m) – Cerretoli (446 m) – Arzengio (481 m) – Pontremoli (236 m).

Distanza: 26.5 km

Dislivello: 960 m

Tempo: 4 h con soste

Difficoltà: MC/BC

Ritorno: rientro previsto per le ore 16.00 da Pontremoli. Eventuali orari dei treni da aggiornare secondo il periodo.

Note: Pranzo a sacco. Indispensabili: bici meccanicamente efficiente e con copertoni adatti per il fuoristrada, casco obbligatorio omologato, vestiario stagionale adeguato, antivento-antipioggia, necessario kit per forature e altre riparazioni meccaniche. Previsti punti ricarica per e-bike, non gestiti, lungo il percorso (rifugio Logarghena)

Gita in collaborazione con le Sezioni di Firenze e Scandicci.

Direttore: Lorenzo Passagnoli, tel. 340 417 0342, e-mail: lorenzopassagnoli@gmail.com

Referente per la sezione di Sesto Fiorentino: Alessandro Gamannossi tel. 335 610 1914, e-mail: alegamannossi@gmail.com

Compila il form per richiedere informazioni sull’evento