La gita, in programma per il 5 giugno, è stata rinviata a causa del maltempo al 19 giugno. Riportiamo nuovamente la descrizione per tutti gli appassionati di cicloescursionismo

Il complesso collinare e montano di Monte Morello è situato a Nord Ovest di Firenze e interessa i Comuni di Sesto Fiorentino, Calenzano, Firenze, Fiesole e Vaglia. è delimitato ad Ovest dalla Val Marina, ai piedi dei monti della Calvana, e ad Est dalla Valle del Mugnone, ai piedi del colle di Fiesole. A Sud il rilievo degrada rapidamente verso la Piana di Sesto, mentre si articola in lunghi dossi con quote progressivamente discendenti, separate da valli, a Nord verso il Mugello.

Il territorio di Monte Morello presenta un notevole interesse paesaggistico e ambientale, per la sua posizione, per il valore e l’ampiezza del patrimonio boschivo, per la presenza di numerose testimonianze storiche e di opere di valore artistico.

L’intera area è solcata da una fitta rete di sentieri, parte dei quali, per uno sviluppo di 123 chilometri, è affidata alle cure del CAI di Sesto Fiorentino in fatto di segnaletica e manutenzione.

Partenza: Da Sesto Fiorentino parcheggio in via Campo di Doccia alle ore 8.

Itinerario: Colonnata(84m) – Quinto(98m) – Palastreto (150 m) – Carmignanello (346 m) – P.te Spartimoglie sent. 3 (370 m) – bivio sent. 2b (530 m) – Fonte dei Seppi (610 m) – Scollini (640 m) – bivio Sent. 11 Selletta (795 m) – Poggio all’Aia (934 m) – Poggio Trini (770 m) – Scollini sent. 6 (657 m) – Ceppeto (552 m) – P.le Leonardo da Vinci (595 m) – bivio sent. 2b (590m) sent.3 (518 m) – La Torrigiana (355 m) – Ponte delle Volpi (127 m) – Colonnata (84 m)

Lunghezza: km 33

Tempo: 6 h

Difficoltà: BC ( buone capacità tecniche )

Dislivello: +/- 1000m

Ciclabilità : 98% – 2% piede a terra

Note: Casco obbligatorio, pranzo a sacco. Si consiglia accessori di ricambio per eventuali guasti meccanici.

Direttori: AE-AEC Stefano Landeschi, cell. 338.2946947, stefano_landeschi@tin.it – Piero Quercioli, cell. 339.2398573, pquercioli@libero.it