Il Monte Sagro (1748 m) è una delle vette più panoramiche delle Alpi Apuane, è molto frequentata essendone relativamente semplice l’ascesa. Il massiccio del Sagro rimane in posizione isolata rispetto alla dorsale principale della catena apuana, domina la parte occidentale della catena e può essere considerata una grossa piramide a base triangolare.

L’itinerario previsto è una classica escursione invernale in Apuane, richiede conoscenza e pratica nell’uso dei ramponi e della piccozza.

Partenza: dal parcheggio Carrefour a Calenzano alle ore 7, arrivo previsto alle ore 8.45 a Foce di Pianza.

Itinerario: Foce di Pianza (1270 m), sentiero 172 in direzione sud-est, Foce della Faggiola (1455 m), versante ovest dello Spallone, cresta nord-ovest, Monte Sagro (1748 m), e ritorno per lo stesso percorso.

Tempo: 4 h 30’

Difficoltà: F+

Note: indispensabile abbigliamento invernale, piccozza, ramponi, casco, e l’attrezzatura per auto assicurazione, imbraco, cordini per prusik e longe, moschettoni.

Direttori: Cesare Bartolozzi, cesare.bartolozzi@yahoo.it, 339.2755619 – AE Fabiano Magi, magifabiano@gmail.com, 366.3906698