TRAVERSATA DELLA TAMBURA per la lizza silvia e la via vandelli –  domenica 28 settembre

Anello classico delle Alpi Apuane, lungo e impegnativo ma molto bello paesaggisticamente e ricco di storia. Lo si percorre in salita per la ripidissima lizza Silvia e dal passo della Focolaccia si cammina in cresta fino alla cima della Tambura che offre panorami suggestivi sull’intera catena apuana. In discesa si procede lungo i caratteristici tornanti della settecentesca via Vandelli, con breve sosta presso il rifugio Conti ai Campaniletti.

Partenza: in auto dal parcheggio Carrefour di Calenzano alle ore 6.30 con arrivo previsto a Resceto alle ore 8.

Itinerario: dal paese di Resceto (485 m) sentiero 35 fino a Casa del Fondo (627 m) – sentieri 166 e 166 bis sulla lizza Silvia (o Pellini) – sentiero 36 al passo della Focolaccia (1642 m) – sentiero di cresta 148 in salita per la cima della Tambura (1895 m) e in discesa fino al passo della Tambura (1620 m) – sentiero 35 lungo la via Vandelli – ritorno a Resceto (485 m).

Tempo di percorrenza: 8 h
Difficoltà: EE
Dislivello: 1400 m
Ritorno: da Resceto alle ore 17 con arrivo previsto a Calenzano alle ore 19.
Note: Pranzo a sacco. Indispensabili: scarpe con ottime suole, buon allenamento, passo fermo e assenza di vertigini.
Direttori: AE Silvio Bacci, cell.3335662468, tel. 055.4212609 – Simone Dal Pino, tel 3395631735 (simonedalpino@mgdeassociati.it) – Sabrina Fiorilli, 3493545966 (sabrina2005@virgilio.it)
Costo: Soci: 5 €, Ragazzi soci: gratis, Ragazzi non soci (minori di 18 anni): 5 €, Non Soci: 12 € (compreso soccorso alpino)