Domenica 29 marzo 2020

Il Padule di Fucecchio è la più grande palude interna italiana. Circondato da ambienti naturali pregevoli come il Lago di Sibolla e le zone collinari di Monsummano, del Montalbano e della Valdinievole, offre suggestivi percorsi sia dal punto di vista florofaunistico che paesaggistico.

Data la sua particolare morfologia, il Padule di Fucecchio ha sempre avuto nei secoli una grandissima importanza strategica ed ha rappresentato un sistema naturale di difesa nei confronti delle minacce che via via le popolazioni dei luoghi si sono trovate ad affrontare.

Numerose, infatti, anche le testimonianze storiche a partire dalle vicende legate alla Via Francigena fino alla seconda Guerra Mondiale, quando la zona fu teatro di uno dei più crudeli eccidi di civili ad opera dell’esercito nazista.


N.B.: Il programma è in fase di completamento. Tenete d’occhio il sito www.caisesto.it per modalità, costi, percorsi e quanto altro.

Direzione gita: Elisabetta Tombelli, tel. 055.4211670 elitombelli@gmail.com

Tiziana Bellini tel 055 4212370 tiziana.be@virgilio.it