Il Rompistinchi n. 1/2019 - Gennaio

---

Prima di iniziare ad informarvi sulle nuove attività auguriamo a tutti voi un buon 2019, sperando che sia pieno di tutto quanto vi piace fare in montagna..

---

Prossime attività

---
Il programma 2019

Il programma 2019

Durante la serata con Hervé Barmasse è stato presentato il programma per il prossimo anno che comprende un grande numero di attività, come sempre, di ogni tipo e per tutti. Alpinismo su roccia e ghiaccio, sci alpinismo, sci, escursionismo avanzato, proposte più semplici e moderate, corsi e tutto quanto possa servire per passare una altro anno insieme, divertendoci ed apprezzando la montagna.

Leggi tutto.

Sci - San Martino di Castrozza - 17/20 gennaio

Sci - San Martino di Castrozza - 17/20 gennaio

Nelle Dolomiti del trentino, la ski area di San Martino di Castrozza / Passo Rolle si trova nella punta meridionale del carosello Dolomiti Superski. Le piste, comodamente raggiungibili con il servizio di skibus si estendono per oltre 60 Km ai piedi delle Pale di San Martino tra i 1400 ed i 2360 metri di quota. Tra le piste più belle del comprensorio troviamo: Tognola1, Direttissima e Cristiania. Colverde anche per il piacere dello sci in notturna 3 gg la settimana si snoda su un tracciato di media difficoltà con ripetuti cambi di pendenza e direzione.

Leggi tutto.

Ciaspolata sotto le stelle: Valle del Sestaione - 19/20 gennaio

Ciaspolata sotto le stelle: Valle del Sestaione - 19/20 gennaio

Lasciatevi conquistare dalla magia della notte, immaginate di calpestare la soffice neve per poi raggiungere il bivacco disperso ai piedi della montagna e passare lì la notte in compagnia di amici e di un camino.

Leggi tutto.

Alpinismo in ambiente innevato: La Nuda - 26 gennaio

Alpinismo in ambiente innevato: La Nuda - 26 gennaio

Il Vallone dell’Inferno cosi denominato nella seconda metà del XX secolo dai primi alpinisti emiliani e toscani che si cimentarono con le vie di roccia e ghiaccio di queste montagne, offre una grande quantità di vie alpinistiche invernali, con caratteristiche tecniche e ambientali che per varietà e fascino raramente si trovano nell’Appennino Tosco-Emiliano. Le vie tracciate sulle cime che circondano questa perfetta conca di origine glaciale sono un viaggio emozionante tra neve e roccia, ghiaccio e placche di arenaria, in un ambiente selvaggio, solitario e di straordinaria bellezza.

Leggi tutto.

Avvicinamento alla pratica dello scialpinismo: Balzo delle Rose - 27 gennaio

Avvicinamento alla pratica dello scialpinismo: Balzo delle Rose - 27 gennaio

Una delle più facili gite del nostro Appennino,  la cima è aperta e molto panoramica. Divertente la discesa in mezzo ai campi innevati

Leggi tutto.

Gruppo Alpinistico “Bravi ma Lenti”: cascate di ghiaccio in Val Varaita

Gruppo Alpinistico “Bravi ma Lenti”: cascate di ghiaccio in Val Varaita


2 e 3 febbraio



Due giorni nella bellissima valle del cuneense, al confine con la Francia, all'insegna di cascate di ghiaccio e goulotte.



Leggi tutto.

Avvicinamento alla pratica dello scialpinismo: la valle del Sestaione

Avvicinamento alla pratica dello scialpinismo: la valle del Sestaione


Domenica 10 febbraio



La Valle del Sestaione ormai da molti anni è stata restituita a escursionisti e scialpinisti ed è stata cancellata ogni traccia dei vecchi impianti di risalita.



Leggi tutto.

Monte Morello – Pulizia dei sentieri

Monte Morello – Pulizia dei sentieri


Domenica 17 febbraio



Mattinata
dedicata alla pulizia e manutenzione dei sentieri del Parco di Monte
Morello.



Leggi tutto.

Alpinismo in ambiente innevato: “the mad piper” invernale al monte Cusna

Alpinismo in ambiente innevato: “the mad piper” invernale al monte Cusna


Domenica 24 febbraio



Il
primo di marzo del 1945 un trasporto C47 Dakota del USAAF dislocato a
Livorno imbarca le avanguardie del 3RD Squadroon britannico che si
paracaduteranno sul M. Cusna nel versante della Val D’Asta.
L’obiettivo è attaccare e distruggere il comando del 51esimo
Gebirgs Korps posto nel paese di Botteghe di Albinea, “il cervello
della Linea Gotica”, che dirige le truppe d’occupazione da
Bologna fino all’Appennino Ligure.



Leggi tutto.

---
---

Notizie, racconti, ecc.

---

Da dicembre è ormai iniziato il tesseramento per il 2019. Ricordiamo che d quest'anno c'è la possibilità di pagare con POS presso la sede negli orari di apertura.

---
---

Un banner per il sito

L'immagine del banner del sito per questo mese è di iacopo Zetti e riprende la Pania della Croce fra le nuvole, dal monte.

Ricordiamo a tutti che è possibile inviare proposte per il banner (webmaster@caisesto.it), ma purché abbiamo formato 900x157 pixel.

---

C.A.I., via Veronelli 1/3 c/o Casa Guidi, 50019 Sesto Fiorentino (FI) Tel & fax: 055.440339 e-mail: info@caisesto.it

Orario di apertura:

Lunedì: dalle 21.15 alle 23

Mercoledì dalle 18:30 alle 19:30 (solo fino a metà maggio)

Venerdì: dalle 21.15 alle 23

Privacy